Edicola sportiva: Juventus stop, Inter top

Tutti i temi della giornata di Santo Stefano

Indietro
Successivo

L’Inter batte il Napoli tra polemiche extra calcistiche

L’Inter riesce nell’impresa di battere il Napoli e soprattutto di annullarne quasi del tutto il gioco. Quasi mai si è vista la squadra partenopea subire, soprattutto nel primo tempo, un dominio così netto da parte di un avversario. Ecco perchè l’1-0 finale dei neroazzurri è un risultato stretto alla squadra di Spalletti. A trovare il gol vittoria è stato il solito Lautaro Martinez che nel finale di partita ha trovato il colpo del KO, confermandosi, in rapporto ai minuti giocati, il giocatore più decisivo in casa interista. Non è stata però una partita facile ed esente dai problemi. Dai guai disciplinari per Nainggolan, alla folle reazione di Koulibaly che preso dal nervosismo applaude l’arbitro dopo che lo aveva ammonito. Il direttore di gara non ci ha pensato due volte e ha tirato fuori il rosso in faccia al difensore del Napoli che però aveva i suoi motivi per essere nervoso: infatti dagli spalti erano arrivati i soliti beceri cori razzisti che hanno fatto indignare i sindaci di Milano e Napoli, ognuno a suo modo e che tengono aperta una grossa ferita culturale nel mondo del calcio.

 

Indietro
Successivo

I COMMENTI DEI LETTORI