Advertisement

Via alla Fiera di San Gregorio

Taglio del nastro e non solo in questa prima giornata di fiera

- Advertisement -

Un auditorium della Fiera gremito di studenti, insegnanti, famiglie, insieme ad amministratori locali, rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell’ordine, ha fatto da cornice alla cerimonia d’inaugurazione della Fiera di San Gregorio, in programma Morciano di Romagna fino al 17 marzo prossimo.

Il taglio del nastro è stato affidato, per l’occasione, a S.E. Alessandra Camporota, Prefetto di Rimini, che ha dato ufficialmente il via alla XLIV esposizione campionaria dei prodotti dell’artigianato, dell’industria e dell’agricoltura. Presenti i sindaci e i rappresentanti della Provincia di Rimini e dei Comuni del circondario, oltre a Carabinieri, Questura, Guardia di Finanza e al sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, in rappresentanza del Governo. Dopo una breve visita agli espositori della Fiera (in via XXV Luglio) pubblico e autorità hanno potuto assistere al concerto ‘Medie Frequenze’, composta dagli studenti dell’istituto comprensivo ‘Valle Del Conca’ di Morciano, guidati per l’occasione dalle professoresse Patrizia Venturini e Zulma Jaime. Un concerto speciale, voluto per celebrare dieci anni dall’istituzione dell’indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado ‘Broccoli’.

Terminata l’esibizione dei ragazzi, la giornata è proseguita con la consegna dei ‘Mercuri’, onorificenza riservata alle eccellenze morcianesi; quest’anno l’amministrazione comunale ha scelto di premiare i concittadini che si sono distinti nel campo del commercio e del lavoro: Liana Filippini, Ivonne Morigi, Marisa Forlani, Taly Renzini, Mario Bordoni, Giancarlo Pedulli, Sara Mazzarini e Fiorenzo Mancini. Premiato anche Giorgio Londei, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, istituzione che da due anni a questa parte collabora alla realizzazione della grafica ufficiale della Fiera.

 

La mattinata si è conclusa con il concerto dell’Amarcord Concert Band di Morciano (“Che musica maestro!”) diretta da Stefano Marzi, che ha proposto alcuni grandi successi della musica leggera italiana. Fino a questa sera, in piazza del Popolo, sarà possibile ammirare le auto d’epoca dell’Adriatic Veteran Cars Club di Riccione e del Club Amici Auto – Moto storiche di Cattolica. Alle 17 la premiazione della Coppa Eleganza Città di Morciano di Romagna, riservata alla vettura migliore. Alle 21.15 si alzerà invece il sipario dell’auditorium della Fiera con “Recital” di Paolo Hendel.

Nella giornata di domani, domenica 10 marzo, riflettori puntati sul Foro Boario con la 27° mostra mercato del cavallo, appuntamento che ogni anno richiama a Morciano i migliori allevatori di Marche ed Emilia – Romagna. L’evento clou sarà lo spettacolo del gruppo equestre Aragonas di Ischia, pronto a stupire il pubblico con incredibili evoluzioni a cavallo. Due le repliche: dalle 11 alle 12 e dalle 15 alle 16. Il gruppo equestre Aragonas tornerà anche martedì 12 marzo, dalle 15 alle 16, insieme alle 14 mostra degli ovini e alle 17 mostra provinciale dei bovini.

In serata risate assicurate con la commedia dialettale “Tòtt e po’ Sucèd” (ore 21.15, auditorium della Fiera, ingresso gratuito).

I COMMENTI DEI LETTORI