Advertisement

Smaltimento illecito di rifiuti. Due persone nei guai

Un cittadino di Bellaria e una ditta sono stati colti sul fatto dalla Polizia Municipale.

- Advertisement -

In settimana, gli agenti della Polizia Municipale, nella fattispecie il Nucleo di Polizia Ambientale, sono stati protagonisti di un servizio congiunto con un equipaggio del Reparto Carabinieri Forestale di Rimini, nell’ambito del servizio di prevenzione e monitoraggio del territorio comunale.

Nella circostanza, si è intervenuti in via Mantegazza a Bellaria Igea Marina, dove è stato colto un residente in città intento ad effettuare operazioni di smantellamento di una ventina di pannelli solari, rompendone il vetro e separando i circuiti direttamente in strada: uno smaltimento degli oggetti, ceduti da una ditta di materiale elettronico con sede a Rimini, priva di qualsiasi autorizzazione alla gestione dei rifiuti speciali.

Sulla scorta delle indagini compiute, il personale della P.M. ha predisposto gli appositi atti relativi al sequestro del materiale e deferito all’Autorità Giudiziaria sia il cittadino bellariese, sia un dipendente di suddetta ditta, per illecito penale relativo ad “attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

I COMMENTI DEI LETTORI