Advertisement

Notte della Piadina, un assaggio di Romagna a Rimini

A Rimini la Notte della Piadina con degustazioni, dimostrazioni con le Mariette artusiane, la musica di Mirko Casadei, Fondazione Simoncelli e Ducati Club Romagna. Piadina secondo street food più amato dagli italiani.

- Advertisement -

Piadina Romagnola, musica e motori. Sono gli ingredienti della prima edizione di Piadina Night, la Notte della Piadina in programma giovedì 25 luglio a Rimini in piazzale Boscovich dalle ore 19.30. Promossa dal Consorzio di Promozione e Tutela della Piadina Romagnola, la serata è un omaggio al prodotto principe della terra di Romagna, secondo street food più amato dagli italiani secondo una recente indagine Doxa: se il 42% sceglie la pizza, a un’incollatura c’è la piadina con il 41% di apprezzamento, decisamente prima dell’Arancino siciliano (33%). Il paragone si fa impietoso quando il confronto si fa tra piadina e tramezzino, con la prima che incassa il 73% dei consensi.

Dunque una grande festa in piazza insieme al “pane” della Romagna proposto in diverse versioni dagli chef della scuola di cucina di ICook e dagli chef dell’Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli. A servirla i ragazzi sempre della scuola artusiana.

Sette le proposte di Piadina Igp a partire dalle 19.30: Prosciutto di Parma Dop, squacquerone di Romagna Dop e rucola; Sardoncini e cipolla di Tropea; Mortadella di Bologna Igp e maionese al pistacchio; Finocchiona Igp, Parmigiano, Aceto balsamico di Modena Igp, insalata Solanova, germogli di piselli e latte; Piadina con schiacciata di patate di Bologna Dop, parmigiano, porro affumicato e Pancetta piacentina Igp; Piadina al chutney di pesche nettarine di Romagna Igp aromatizzate allo zenzero, menta e squacquerone; Coppa piacentina Igp, con pesto di rucola e noci, olio extravergine di oliva e aceto balsamico di Modena Igp.

Nel corso della serata anche dimostrazioni di Piadina insieme alla Mariette di Casa Artusi, le fedeli custodi della tradizione artusiana. Ad accompagnare le varie proposte i vini di Caviro con undici referenze.

Poi spazio alla musica con l’Orchestra di Mirko Casadei e gli oltre 90 anni di storia scanditi dalle celebri hit che hanno fatto conoscere la terra di Romagna in tutta Italia e oltre (l’ingresso al concerto è libero).

E nella Motor Valley per eccellenza non potevano mancare i motori con la presenza della Fondazione Marco Simoncelli onlus e del Ducati Club Romagna.

Info serata.

Ticket degustazione: €15,00 acquistabile in cassa, che comprende 3 assaggi di vino e la scelta tra 2 assaggi di Piadina gourmet preparata al momento ed una vuota da completare con un assaggio dei prodotti dei Consorzi presenti.

Ingresso libero nell’area e agli spettacoli.

Piadina Night è un evento promosso dal Consorzio di Tutela e Promozione della Piadina Romagnola IGP nell’ambito del PSR Emilia-Romagna.

I prodotti delle farciture sono proposti dai consorzi che collaborano alla serata: Consorzio di Tutela Salumi Piacentini DOP, Consorzio di Tutela della Finocchiona IGP, Consorzio del Prosciutto di Parma DOP, Consorzio Parmigiano Reggiano DOP, Consorzio Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP – Azienda Veltri, Consorzio di Tutela Pesca e Nettarina di Romagna IGP, Consorzio Patata di Bologna DOP. Consorzio Mortadella Bologna IGP. Consorzio Squacquerone di Romagna DOP – Caseificio Pascoli, Orogel, Sipo, Chef srl.

 

I COMMENTI DEI LETTORI