Advertisement

Jova Beach Party: un tripudio a Rimini

I grandi successi ballati del cantante come Il più grande spettacolo dopo il big bang, "Nuova Era" e tanti altri, in un tripudio di folla.

- Advertisement -

La seconda tappa del Jova Beach Party, tenutasi ieri sera presso Rimini Miramare, ha seguito le orme della prima. E’ stato un successone.

Il format è piaciuto molto alle 40.000 persone presenti fin dal pomeriggio in spiaggia, a testimonianza della riuscita del progetto: un vero villaggio dove fare festa, all’insegna del divertimento e della buona musica.

Un mix di stili che hanno coinvolto tanti artisti come il Duo Bucolico e non solo.

Poi alle 20.30 spazio a Jovanotti che ha dato mostra delle sue grandi doti da dj. In una serata di festa cos’ particolare, poco spazio dedicato ai testi impegnati e profondi, soliti nelle canzoni dell’artista che invece ha scelto i suoi pezzi più dance per scatenare un pubblico in delirio. Non solo i suoi successi ballati ma anche un repertorio da discoteca, mixato da Jovanotti in persona per dare l’idea di una grande festa come quella che si farebbe in casa tra amici.

In una serata così non poteva mancare un grande ospite: infatti è salito sul palco Luca Carboni che ha cantato insieme all’artista toscano alcuni brani celebri di entrambi. Particolarmente toccante l’omaggio a Lucio Dalla.

Non va infine dimenticato il messaggio ambientale che il cantante vuole lanciare: ossia che ci si può divertire responsabilmente anche in luoghi come le spiagge, senza inquinarle.

Prossima tappa del tour a Castelvolturno sabato 13 luglio.

I COMMENTI DEI LETTORI