Cattolica ha festeggiato in grande stile

L'arrivo del 2019 è stato salutato da migliaia di persone per le strade centro cittadino. Contdown sul palco con il Sindaco Gennari, l'Assessore Olivieri e Raffaello Tonon, la musica di The Hangover Band ed il djset a cura del trio Dubai, Gale, Gerbo. Spettacoli sold-out al Santa Claus Village. Cinquanta gli alberghi aperti. Adesso si attende al Befana al porto il prossimo 6 Gennaio

Cattolica ha salutato l’arrivo del nuovo anno con migliaia di persone tra le sue strade. Già dal pomeriggio cittadini e turisti, complice il meteo favorevole, si sono riversati nel centro cittadino. In serata l’attesa per il 2019 è stata animata dal concerto di The Hangover Band, in piazza Roosevelt, davanti al Palazzo Municipale. Si è cantato e si ballato a cominciare dalle 22,30. Per il contdown sul palco, tra gli altri, il Sindaco Mariano Gennari, l’Assessore al Turismo Nicoletta Olivieri, Raffaello Tonon ed altri amici della Regina dell’Adriatico. Dopo il brindisi la piazza si è scateneta con il djset a cura del trio Dubai, Gale, Gerbo. L’apprezzato “party” di fine anno è stato “firmato” dai ragazzi de Il Lamparino.

Al mattino, come da tradizione, l’arrivo del nuovo anno è stato salutato dai Runners dell’Atletica 75 Cattolica, con una sana sgambata bene augurante, per le strade di Cattolica e Gabicce, che si conclusa intorno alle 11,30 con l’immancabile bagno nelle gelide acque dell’Adriatico. Per l’occasione l’Atletica 75 ha allestito, per i podisti e i tanti spettatori sempre presenti, un ristoro a base di panettone, thè e cioccolata calda. E sino alle 19,00 si è festeggiato un Capodanno da “SuperSaiyan”: Goku e Vegeta hanno accolto i più piccoli, ma non solo, in piazza Nettuno per un pomeriggio di Super divertimento. Il Dragon Ball Super Village ha riscosso un grande successo anche per merito dell’area Ps4 per sfide e tornei, bowling soft, ruota della fortuna con premi e gadget, area gioco Dragon Ball, Tattoo corner.

Intanto in Piazza della Repubblica il “Santa Claus Village” ha registrato spettacoli “sold-out”. E si prosegue nei prossimi giorni con tante attrazioni: al Palatenda spettacoli, Gommolandia e giochi al coperto in cui i personaggi delle favole e la Befana contendono la scena con Babbo Natale nel nuovo cartellone di Favolandia. In Viale Bovio i ristoratori di Cattolica continuano a stupire con i loro aperitivi gourmet, con il buon cibo strada, al centro della via dello shopping trasformata in un grande salotto accogliente. Sono in tantissimi quelli che scelgono di svagarsi con i pattini ai piedi nella pista di ghiaccio da oltre 250 mq in Piazza Primo Maggio. Qui trova spazio anche il “Villaggio Pejo” un punto informativo presso con materiale promozionale e coupon con scontistiche sulle attività invernali degli amici trentini.

“Abbiamo cercato – spiega la Olivieri parlando delle attività di fine anno – di non lasciare nulla al caso e di coinvolgere il più possibile grandi e piccini, in modo da attirare più gente possibile. Il nostro obiettivo, come Amministrazione Comunale, è sempre stato e continuerà ad essere quello di dare l’immagine di una città aperta anche nei mesi invernali, non più una Cattolica con il mare d’estate ma anche una Cattolica con il mare d’inverno. Una cinquantina gli alberghi aperti e le prenotazioni sono andante molto bene, ho registrato tantissime richieste per questo periodo. Non avevo mai visto così tante prenotazioni come quest’anno”.

Appuntamento adesso il prossimo 6 Gennaio, alle 14,00, al Porto di Cattolica per l’arrivo della Befana volante in flyboard che lancerà caramelle a tutti i bambini presenti e offrirà vin brulè ai più grandi. Con la diretta di “Radio Studio Più” e l’intrattenimento di Walter Massa a partire dalle 15,00. Un pomeriggio tra moto d’acqua, flyboard e altri giochi acquatici che saranno al centro della scena, insieme al magico mare di Cattolica. Organizzazione a cura di “3zero3 jet ski racing team” con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cattolica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here