A San Giovanni torna Arcipelago Ragazzi

La Compagnia Fratelli di Taglia, grazie al contributo di Scuolinfesta ed Ater attiva la rassegna di teatro ragazzi anche nel teatro marignanese, culla del progetto nel 2002

Da questa settimana le scuole marignanesi vivranno l’esperienza del teatro ragazzi, grazie all’Associazione Culturale di Promozione Sociale “Arcipelago Ragazzi” fondata nel 2002 a San Giovanni in Marignano, con la Direzione Artistica della Compagnia Fratelli di Taglia, che fin da quell’anno ha proposto alle scuole riminesi un progetto per l’attività teatrale ad un prezzo convenzionato.

La rassegna è possibile grazie al contributo di Ater che da anni sostiene il progetto e, per il Comune di San Giovanni in Marignano, del contributo dell’Associazione Scuolinfesta che promuove interventi e progetti a favore degli alunni dell’Istituto Comprensivo marignanese. Dopo circa 10 anni di assenza dunque, il progetto ritorna a San Giovanni in Marignano riscontrando da subito un grandissimo successo: in pochi giorni infatti le richieste sono state talmente tante, quasi 600, che si è dovuto ricorrere ad un aumento delle repliche messe a calendario.

Afferma la Compagnia Fratelli di Taglia: “L’Associazione Culturale Arcipelago Ragazzi aps nasce 18 anni fa e la sua prima sede era proprio al Teatro Massari di San Giovanni in Marignano, che ne è stato fulcro per anni. Proprio a San Giovanni, infatti, sono stati programmati eventi e spettacoli con la Direzione Artistica dei Fratelli di Taglia. Il ritorno del piccolo gioiello della Valconca nel circuito provinciale di Arcipelago, per volere dell’Amministrazione comunale e grazie al contributo di Scuolinfesta e di ATER, assume un valore e un fascino del tutto particolari. Il Teatro Massari è una chicca ed un luogo da valorizzare e poter ritrovare il calore del giovane pubblico è per noi un onore e un piacere. Bentornato Teatro Massari!!”

Presenti all’apertura del progetto, insieme al Presidente di Scuolinfesta Marco Morelli, il sindaco Daniele Morelli e l’Assessore alla Cultura Michela Bertuccioli che hanno salutato i bambini e gli insegnanti, e ringraziato gli Istituti marignanesi, che hanno aderito con entusiasmo alla proposta culturale offerta dalla Compagnia Fratelli di Taglia, “molto amata e profondamente legata al territorio marignanese. Un grazie particolare all’Associazione Scuolinfesta per il fondamentale sostegno all’iniziativa e la fattiva collaborazione sempre dimostrata. Speriamo con questo progetto di valorizzare e promuovere l’amore del teatro nelle nuove generazioni fin dai piccolissimi: la rassegna infatti interessa i bimbi di Materne, Elementari e Medie, un bacino dunque davvero vasto per interessi e proposte”.

Ecco il dettaglio di date e spettacoli:

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

ARCIPELAGO RAGAZZI

FIABE A TEATRO 2018/2019

Mercoledì 9 Giovedì 10 e venerdì 11 gennaio 2019

FRATELLI DI TAGLIA

IL FOLLETTO MANGIASOGNI

Teatro d’attore con maschere, pupazzi e canto dal vivo

(3 – 8 anni)

Arriva un momento in cui la paura di fare brutti sogni può diventare un problema. I bambini si rifiutano di dormire nel loro letto, pretendono di stare in mezzo a mamma e papà e, in caso di rifiuto, sanno come essere convincenti. In realtà bisogna capire quando il loro non è un banale capriccio, ma una reazione ad una paura. In un bosco tutto bianco vive uno strano folletto è il Mangiasogni: un buffo ometto dal colore della luna, occhi sfavillanti come le stelle, bocca straordinariamente grande e soprattutto affamato di brutti sogni. Ora è nel suo bosco e aspetta che un bambino lo chiami, per correre a mangiargli il brutto sogno. Per chiamare il Mangiasogni però serve una formula magica… una filastrocca… alla quale il folletto non può resistere e lo fa correre a velocità supersonica al capezzale del bambino che lo ha invitato.

Una fiaba moderna, piena di humour e allegria, che affronta uno dei problemi più sentiti dei bambini, affrontandolo con leggerezza e invitando i bambini a risolverlo con fantasia.

Lunedì 25 marzo 2019

ROBERTO MERCADINI

LA REGOLA DELL’ECCEZIONE

Monologo su adolescenza, bullismo e dipendenze

Teatro d’attore, spettacolo di narrazione

(11 – 14 anni)

L’adolescenza è un’età eccezionale: l’età della massima diversità e della massima uguaglianza. Diversi persino da sé stessi (cioè dai bambini che si è stati e dagli adulti che si diventerà), si cerca in ogni modo la propria vera identità, ciò che ci rende unici. Ma, al contempo, paradossalmente, si cerca come in nessun altro periodo della vita un gruppo a cui conformarsi, un insieme di cui fare parte, una cerchia in cui essere accettati. Solitudine, bullismo, dipendenze: molti dei drammi che i giovani vivono sembrano avere il loro centro in questi bisogni apparentemente inconciliabili. Essere unici, ma non soli. Accettati, ma non anonimi. Essere, insomma, contemporaneamente, regola ed eccezione.

Mercoledì 17 aprile 2019

FRATELLI DI TAGLIA

I VIAGGI DI SINDBAD IL MARINAIO

(5 – 10 anni)

Teatro d’attore con oggetti e canto dal vivo

Il tema cardine di questo spettacolo è il viaggio fantastico, conoscenza di mondi nuovi, voglia di divertirsi e mettersi alla prova e attraverso questi elementi approdare alla conoscenza di se stesso. Per questo abbiamo scelto di fare un viaggio per mare accompagnati da un eroe: Sindbad il marinaio. Lo spirito avventuriero di Sindbad ci guiderà per il mare Mediterraneo facendoci vivere fantastiche avventure, scampando terribili pericoli che agli occhi del giovane pubblico sembreranno come dei brutti sogni. Il nostro marinaio affronterà un ciclope che tenterà di arrostirlo; malvagie creature che cavalcano l’uomo come se fosse un cavallo; serpenti affamati che cercheranno di ingoiarlo; enormi uccelli che lo trasporteranno attraverso il cielo e altri pericoli ancora. Ma alla fine la forza della fantasia prevarrà sui sogni cattivi e il nostro Sindbad si sveglierà arricchito di nuove esperienze.

NELLE FOTO LA GIORNATA DI APERTURA DELLA RASSEGNA E LA FOTO CON SINDACO E VICE SINDACO E GLI ORGANIZZATORI DELLA RASSEGNA, DANIELE DAINELLI DELLA COMPAGNIA FRATELLI DI TAGLIA E MARCO MORELLI, ASS. SCUOLINFESTA

Laura Pontellini

Ufficio Cultura, Eventi, Turismo

Segreteria del Sindaco

Comune di San Giovanni in Marignano

Tel. 0541.828122 e 335.1825461

www.marignano.net

I COMMENTI DEI LETTORI