Advertisement

La festa della musica arriva a Lugo

- Advertisement -

Nella giornata di venerdì 21 giugno, in occasione della Festa della Musica, la Scuola di Musica Malerbi, in collaborazione con Il Comune di Lugo, organizza diversi appuntamenti per le vie del centro in cui i protagonisti saranno i giovani con le loro passioni, le loro capacità e i loro straordinari talenti.

Alle 17.45, sul sagrato della chiesa di S. Onofrio ci sarà l’apertura con l’appuntamento intitolato: Suoniamo Insieme!; si tratta di una carrellata di tutti i gruppi di musica di insieme ed ensemble della scuola di musica che proporranno un repertorio tratto dalla musica da film di Harry Potter e Willy Wonka sotto la direzione del M°Stefano Martini.

Alle 18.30, all’interno della chiesa di S. Onofrio si terrà l’evento intitolato Pianissimo, esibizione al pianoforte dei giovani talenti del M°Minguzzi, che quest’anno si sono distinti per le molte vittorie a concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Per l’occasione interpreteranno musiche dei più grandi autori della musica per pianoforte tra cui Bach, Mozart, Chopin e Beethoven.

Alle 21.15, sul monumento Baracca si terrà il concerto dei Quintorigo che festeggia i vent’anni dall’esordio sulla scena musicale proponendo pezzi tratti dal loro ultimo album Opposites. Versatile come poche altre band della penisola, il quartetto ama mescolare le carte, spingersi oltre i confini e i cliché del jazz, del rock e anche della musica classica. In tutto ciò viene incontro una particolare configurazione strumentale che vede allineati sax, violino, violoncello e contrabbasso più contributi esterni all’occorrenza. Questo loro ultimo album offre uno spaccato significativo degli orientamenti stilistici del gruppo che spazia dal jazz fino alla musica classica-contemporanea, dal rock al progressive, fino a toccare esplorazioni sonore avventurose. Durante il concerto si alterneranno infatti brani originali a riletture di O.Coleman, O.Nelson, T.Monk, D.Brubek, K.Weill, D.Bowie fino ai Rage Against the Machine.

La Festa della Musica è un evento che coinvolge moltissime città italiane ed europee, trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a comunicare. Un grande evento che porta ogni tipo di musica in ogni luogo.

L’ ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito e la direzione artistica è affidata al direttore della Scuola di Musica Malerbi Matteo Salerno.

 

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI