Il Lugo Music Festival lancia il concorso fotografico “Radici: i Nonni”

C’è tempo fino al 9 febbraio per partecipare; in palio buoni spesa nei negozi del Consorzio AnimaLugo.

Lugo Music Festival, insieme al gruppo fotografico “Il Circolino”, con il patrocinio del Comune di Lugo, la collaborazione del Consorzio AnimaLugo e il contributo di Confesercenti, organizza il primo concorso fotografico intitolato “Radici: i nonni”. L’obiettivo del concorso è “rimettersi in contatto con i propri nonni o con persone che il candidato consideri tali, documentando questo incontro attraverso il linguaggio fotografico”.

La presentazione del concorso si è tenuta martedì 4 dicembre al Salone estense della Rocca di Lugo. Sono intervenuti in conferenza stampa: Fabrizio Lolli, assessore alla Scuola del Comune di Lugo; Matteo Penazzi, promotore del concorso; Elena Ghini, del gruppo fotografico «Il Circolino» di Lugo; Giancarlo Melandri, direttore di Confesercenti Lugo.

“Questo concorso unisce i giovani, le scuole le imprese, la musica, la storia – ha dichiarato l’assessore Fabrizio Lolli -. È dunque un’iniziativa perché mette in connessione mondi anche lontani, con semplicità e originalità, dando un’occasione a tanti ragazzi di conoscere più da vicino i propri nonni, o comunque persone anziane che hanno sicuramente qualcosa da insegnare. Spesso non ci rendiamo conto di quanto sia prezioso il tempo trascorso con gli anziani e questo concorso vuole valorizzare anche questo”.

Il concorso, illustrato da Matteo Penazzi ed Elena Ghini, è aperto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Lugo e anche agli studenti che, pur frequentando scuole superiori altrove, sono comunque residenti nel comune di Lugo.

Si può concorrere attraverso immagini digitali inedite e per una delle tre sezioni previste: Ritratto, Ritratto ambientato, Story. Per le prime due sezioni si possono inviare al massimo tre foto, mentre per la terza tre foto è il numero minimo. Ogni partecipante può concorrere a una sola sezione.

Oltre ai premi per ciascuna sezione, sono previste una menzione speciale “Circolino” e un premio aggiuntivo riservato a uno dei vincitori. I premi consistono in buoni d’acquisto del valore di 50 euro ciascuno, da utilizzare presso gli oltre 250 negozi della Bassa Romagna convenzionati con il Consorzio AnimaLugo e con le reti d’impresa. Il premio aggiuntivo consiste invece in una Polaroid Instax Mini.

Inoltre, a tutti i finalisti sarà rilasciata gratuitamente la tessera d’iscrizione al gruppo fotografico “Il Circolino”, con la quale chi concorre potrà incontrare molti dei fotografi e fotoamatori locali, per conoscere l’attrezzatura e comprendere le regole della fotografia, confrontarsi e imparare a utilizzare i principali programmi per il ritocco fotografico, gestire manualmente la fotocamera reflex e soddisfare qualsiasi altra curiosità.

Per partecipare al concorso c’è tempo fino al 9 febbraio 2019, mentre i risultati saranno comunicati il 28 febbraio; le premiazioni saranno organizzate l’8 marzo al teatro Rossini, in occasione della prima serata di Lugo Music Festival.

La giuria è composta da: Matteo Penazzi, direttore artistico di Lugo Music Festival (presidente di giuria); Stefano Verlicchi, presidente del gruppo fotografico “Il Circolino” di Lugo; Elena Ghini e Luana Berti, fotografe del “Circolino” e Valentina Levrini, mediatrice culturale internazionale.

Per maggiori informazioni, scrivere a concorsoradici@gmail.com, e visitare la pagina Facebook “Lugo Music Festival” per conoscere le modalità di partecipazione.