Advertisement

Cotignola: si cercano volontari per costituire il gruppo comunale di protezione civile

I candidati idonei saranno formati mediante corsi base e di specializzazione.

- Advertisement -

A Cotignola si cercano volontari, in vista della creazione di un gruppo comunale di Protezione civile. L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna intende infatti implementare il proprio sistema di volontariato, basato su alcuni gruppi già esistenti, costituendo nuovi gruppi anche nei Comuni che attualmente ne sono privi. Un incremento che si inserisce nel miglioramento degli strumenti di prevenzione, come previsto dal nuovo piano di emergenza approvato in tutti i consigli comunali della Bassa Romagna (a Cotignola è stato approvato il 28 gennaio scorso).

Per entrarvi è sufficiente essere maggiorenni, non avere riportato condanne penali incompatibili con lo status di chi è inserito in un sistema di pubblica utilità ed essere esenti da infermità inidonee alle attività di emergenza. Non occorrono titoli di studio o professionalità particolari: i volontari verranno formati mediante corsi di base e successivi corsi di specializzazione.

L’attività della Protezione civile spazia dalla prevenzione delle calamità, pianificazione delle emergenze, portare soccorso alle popolazioni colpite da calamità, favorire il ritorno alla normalità e alla ricostruzione: caratteristiche fondamentali del volontario sono quindi buona volontà, pazienza, capacità di ascolto e spirito di solidarietà.

La domanda di adesione è disponibile al link www.labassaromagna.it/Guida-ai-Servizi/Sicurezza/Protezione-civile/Gruppi-comunali-di-volontari-di-Protezione-Civile, oppure presso l’Urp del Comune di Cotignola (piazza Vittorio Emanuele II, 31), presso il quale la domanda potrà essere consegnata.

Per ulteriori informazioni, contattare l’Urp al numero 0545 908826, email urp@comune.cotignola.ra.it.

I COMMENTI DEI LETTORI