Un cinema per bambini

Ecco il progetto per sensibilizzare i bambini al cinema

Continuano gli incontri di Schermi e Lavagne per avvicinare i bambini all’arte del cinema, spiegandone la storia, il funzionamento e la diffusione

Appuntamento sabato 8 dicembre alle 16.00 al Cinema Eliseo con le proiezioni di due lungometraggi: “La Strega Rossella” di Jan Lachauer e Max Lang e “Bastoncino” di Joroen Jaspaert e Daniel Snaddon.

L’incontro è riservato ai bambini a partire dai 4 anni.

Avventura, buoni sentimenti e divertimento sono gli elementi alla base dei due lungometraggi, veri e propri gioielli dell’animazione contemporanea, tratti dai libri illustrati di Julia Donaldson e Axel Scheffler, creatori del Gruffalò. Protagonisti sono una strega dall’animo gentile pronta a condividere la sua scopa volante con un gruppo di amici animali e un rametto coraggioso, disposto a tutto pur di tornare dalla sua famiglia per festeggiare il Natale.

Ispirato al lungometraggio “Bastoncino”, giovedì 13 dicembre alla Biblioteca Malatestiana si terrà il laboratorio “Il teatro dei piccoli”, allestito con il piccolo teatro in legno di tradizione giapponese kamishibai. I prossimi incontri di Schermi e Lavagne sono in programma alla Biblioteca Malatestiana domenica 23 dicembre e domenica 6 gennaio con la proiezione di cortometraggi animati e laboratori.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, prenotazioni obbligatorie all’indirizzo schermilavagnecesena@comune.cesena.fc.it.

Schermi e Lavagne è il progetto di educazione all’immagine cinematografica di Cesena Cinema, realizzato in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna. Attraverso laboratori, proiezioni e incontri di formazione per le scuole e Cineclub per le famiglie, Schermi e Lavagne vuole promuovere la passione per il cinema e la conoscenza del suo linguaggio e della sua storia.