Mercato Saraceno: riapre Cinema Dolcini con tante proiezioni

Dal weekend dell'8 dicembre una lunga programmazione

Un nuova edizione della stagione cinematografica di palazzo Dolcini, che porta nel territorio una programmazione attuale e ricercata, in un contesto architettonico, quello dello storico palazzo, evocativo e ricco di tradizione.

Il progetto dell’Amministrazione comunale, il collaborazione con l’associazione Fuoriquadro di Bagnacavallo, è infatti quello di offrire direttamente sul territorio, la vita di uno spazio culturale dedicato oltre che alla musica e al teatro, anche alla proposta cinematografica per ogni utenza, compresa quella di famiglie e ragazzi, garantendone quindi la fruizione anche per la prossima stagione.

Va avanti dunque la preziosa collaborazione con il CINECIRCOLO FUORIQUADRO, che  da quindici anni opera nel campo della cinematografia organizzando eventi, rassegne, serate a tema in luoghi pubblici e con passione porta il cinema delle prime visioni anche nelle piccole sale di provincia, con un ottimo riscontro da parte del pubblico.

Nei prossimi mesi si alterneranno alle ultime uscite, anche film d’autore e specifici per l’infanzia e per ragazzi.

 

Sabato 8 e domenica 9 dicembre alle 21 sarà proiettato il film FIRST MANIL PRIMO UOMO, di Damien Chazelle. Neil Armstrong, ingegnere aereonautico e aviatore americano, conduce una vita bucolica e ritirata con la famiglia a cui ha ‘promesso’ la luna. La morte prematura della sua bambina lo spinge a partecipare al programma Gemini, il secondo programma di volo umano intrapreso dagli Stati Uniti il cui scopo era sviluppare le tecniche necessarie ad affrontare viaggi spaziali avanzati e successivamente impiegati nella missione Apollo. Selezionato e assoldato come comandante della missione Gemini 8, Neil è il primo civile a volare nello spazio ma sulla Terra le ripercussioni sono fatali.

Solo domenica 9, alle ore 16, il film per ragazzi IL MISTERO DELLA CASA DEL TEMPO, di Eli Roth, un fantasy della durata di 105 min.

“Il Mistero della casa del tempo” racconta l’avventura magica e misteriosa di un ragazzino di 10 anni, Lewis Barnavelt che si trasferisce a vivere nella casa vecchia e scricchiolante dell’eccentrico zio Jonathan. In questa strana dimora si nasconde un mondo segreto ricco di magie, misteri, streghe e stregoni che si rivelerà quando Lewis scoprirà che suo zio e la sua migliore amica Mrs Zimmerman sono due potenti maghi che lo coinvolgeranno in una missione segreta: scoprire l’origine e il significato del ticchettio di un orologio nascosto da qualche parte nei muri di casa.

I prezzi dei biglietti saranno di 5 euro il biglietto intero e 3 euro il biglietto ridotto (la riduzione è valida per gli spettatori fino a 14 anni e oltre i 65).