Advertisement

Festa di Rai Radio 3, si scaldano i motori

Siglato il protocollo d’intesa fra Comune, Fondazione Cassa di Risparmio e Formula Servizi. Fra gli ospiti attesi Alessandro Bergonzoni e Vinicio Capossela.

- Advertisement -

E’ cominciato il conto alla rovescia per l’edizione 2019 Festa di Rai Radio 3, che per il secondo anno consecutivo si svolgerà a Cesena. L’appuntamento è per il week end dal 31 maggio al 2 giugno, al teatro Bonci.

A dare l’avvio ufficiale alla macchina organizzativa il protocollo d’intesa fra Comune di Cesena, Fondazione Cassa di Risparmio e Formula Servizi siglato in Comune questa mattina, e che definisce gli impegni assunti dalle parti per la realizzazione dell’iniziativa. Presenti alla firma dell’accordo per il Comune il Sindaco Paolo Lucchi, per la Fondazione Cassa di Risparmio il Presidente Guido Pedrelli, per Formula Servizi il Presidente Graziano Rinaldini.

“Da Leonardo da Vinci all’intelligenza artificiale” sarà il tema conduttore dell’evento, scelto per rendere omaggio al genio rinascimentale nel 500° anniversario della morte, ma anche per riflettere, alla luce della sua eredità, sulle sfide presenti e future. La formula sarà quella già collaudata negli anni passati, con eventi, dibattiti, musica e spettacoli, e la presenza di ospiti importanti, fra i quali si preannunciano nomi del calibro di Alessandro Bergonzoni e Vinicio Capossela. Il programma definitivo  della Festa di Rai Radio 3 sarà svelato all’inizio di maggio, quando tornerà a Cesena il direttore di Rai Radio 3 Marino Sinibaldi.

Già definiti, invece, i dettagli operativi. La kermesse inizierà venerdì 31 maggio, con appuntamenti dalle ore 16 alle ore 24; domenica 1 giugno si riprenderà alle ore 9 per proseguire fino alle 24; gran finale  domenica 2 giugno, dalle 9 alle 14. Tutti gli eventi in programma saranno a ingresso gratuito, con libero accesso al teatro fino all’esaurimento dei posti disponibili (non è prevista la possibilità di prenotazioni).

Alla luce del successo della passata edizione, in quei giorni si attende a Cesena un grande afflusso di visitatori da fuori, anche grazie a una campagna di comunicazione capillare e mirata, modulata su vari canali (oltre, ovviamente, a quello privilegiato della stessa Rai Radio 3) concentrata particolarmente sulla Romagna.

E come lo scorso anno, Cesena accoglierà le migliaia di visitatori che arriveranno per partecipare alla Festa di Rai Radio 3, offrendo loro un altro appuntamento di grande richiamo: quello con l’anteprima del Festival del Cibo di Strada,organizzato come di consueto dalla Confesercenti Cesenate, che si terrà, negli stessi giorni, in piazza della Libertà.

I COMMENTI DEI LETTORI